Venerdì 26 Aprile 2019 | 06:01

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

I riservisti israeliani chiedono di tornare a casa

GERUSALEMME - A nove giorni dall'entrata in vigore della tregua in Libano, il comando militare israeliano non ha ancora emesso l'ordine di smobilitazione generale che consentirebbe a migliaia di riservisti di tornare finalmente a casa.
«Se si combattesse lo capiremmo, ma restare qui senza far niente non ha senso», denunciano i giovani riservisti che nel nord di Israele trascorrono le loro giornate in una lunga, interminabile, attesa. «Non soltanto abbiamo lasciato le nostre famiglie - si lamentano - ma la gran parte di noi ha un lavoro al quale vuole ritornare al più presto».
I riservisti che al momento della chiamata lavoravano come dipendenti hanno continuato a percepire il loro stipendio, che verrà poi rimborsato ai datori di lavoro dallo Stato. Per i liberi professionisti è previsto invece un compenso calcolato sul reddito medio dichiarato negli anni precedenti, che naturalmente non tiene conto di eventuali nuove opportunità di guadagno perse a causa del ritorno in servizio.
«Il problema non è solo economico - si lamentano i riservisti - ma è piuttosto la sensazione di sentirsi completamente dimenticati dai nostri generali».
La questione è stata sottoposta anche al vice capo di stato maggiore, Moshe Kaplinsky, che nelle ultime settimane della guerra era subentrato nel comando delle operazioni militari. Nel riconoscere come «un errore» quello di aver mandato anche i riservisti sul campo di battaglia, Kaplinsky ha promesso che «l'esercito farà tutto il possibile per ordinare la smobilitazione entro il fine settimana». Su un totale di 114 soldati morti in combattimento, 46 erano riservisti. I riservisti rimasti feriti sono 233.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

 
Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni