Lunedì 10 Dicembre 2018 | 10:38

GDM.TV

i più visti della sezione

D'Alema con Mubarak in Egitto: forze di Pace anche nella striscia di Gaza

IL CAIRO - Il ministro degli Esteri Massimo D'Alema, ieri al Cairo proveniente da Beirut, ha incontrato il presidente egiziano, Hosni Mubarak, cui ha ribadito l'impegno del governo italiano a contribuire alla forza internazionale. Allo stesso tempo ha ribadito che saranno «cruciali e delicatissime» le prossime due settimane. E, memore delle devastazioni viste il giorno precedente nei quartieri sciiti di Beirut, ha sottolineato: «La guerra in Libano ha dimostrato che tutta la forza militare non risolve i problemi. La forza militare non porta a niente se non all'aumento dell'estremismo e del terrorismo».
Al termine del lungo colloquio con Mubarak, il responsabile della diplomazia italiana ha ribadito che l'Italia è in grado di inviare il proprio contingente nel giro di dieci giorni dal via libera del Palazzo di Vetro. «E' una situazione molto delicata», ha tuttavia premesso D'Alema, «bisogna fare in modo che questa transizione duri il minor tempo possibile, accelerando l'invio delle forze armate libanesi e della forza Onu».
Stante la precarietà della situazione anche nei Territori palestinesi, che è il problema di fondo sullo scacchiere mediorientale, il ministro ha auspicato l'invio di una forza di pace anche nella Striscia di Gaza, dove sono riprese massicce le operazioni israeliane contro i militanti palestinesi. «Ne abbiamo parlato. Bisogna vedere se la cosa funziona in Libano.
E' importante che Israele rifletta», ha sottolineato D'Alema, «e lo dico da amico di Israele, sul modo migliore di garantire la sicurezza di Israele nel futuro. Perchè soltanto in un clima di pace e di amicizia vi è sicurezza. Se la sicurezza deve essere affidata soltanto alle forza delle armi è una sicurezza precaria e si vive nell'angoscia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta