Martedì 18 Dicembre 2018 | 14:39

GDM.TV

i più visti della sezione

Ecco la lista dei presunti terroristi fermati da Scotland Yard

LONDRA - La stampa britannica li ha già soprannominati i terroristi della middle-class: un futuro papà ed una mamma in attesa, un giovane amante del cricket, tre convertiti all'islam ed un commerciante di automobili usate sono tra le 24 persone fermate ieri dalla polizia britannica nel corso di una serie di raid coordinati a Walthamstow (nord-est di Londra), High Wycombe (Buckinghamshire) e Birmingham.
Il più giovane dei fermati è ABDUL MUMEEN PATEL, 17 anni. E' stato prelevato dagli agenti ieri a Claptoon nell'est di Londra ed il suo nome compare ora nella lista dei 19 sospetti ai quali è stato imposto il blocco dei beni da parte della Banca d'Inghilterra.
L'operazione di polizia, riferisce oggi il Sun, ha avuto inizio intorno alle 2.00 (3.00 in Italia) di ieri notte a Walthamstow. Gli agenti hanno sfondato la porta di una casa a Forest Road alla ricerca di due uomini trasferitisi lì tre settimane fa, ma non hanno trovato nessuno. Pochi minuti dopo però, alcuni agenti in borghese si sono presentati al numero 104 di Queen's Road, a Walthamstow, ed hanno preso in consegna WAHEED ZAMAN, un 23enne studente di biochimica alla Metropolitan University, dove organizzava anche dibattiti su temi politici. La sorella di Zaman, che si trovava con lui al momento dell'arresto, ha espresso tutto il suo stupore ed ha dichiarato che il fratello era orgoglioso di essere britannico. «Ama il 'fish and chips' e tifa per il Liverpool. Voleva persino entrare nella polizia e lavorare nel dipartimento scientifico. Fa parte della Islamic Society della sua università e crede profondamente nell'integrazione tra la nostra comunità e il mondo occidentale», ha detto Safeena, 24 anni.
Gli agenti hanno poi fermato due persone in due appartamenti a Albert Road. Si tratterebbe di due amici di Zaman, un muratore e un dipendente di una pizzeria. Subito dopo è stata la volta di IBRAHIM SAVANT, un 26enne di madre inglese e padre iraniano che prima della sua conversione all'Islam non si chiamava Ibrahim, bensì Oliver. L'uomo - sposatosi da poco e la cui moglie aspetta un bambino - è stato prelevato dal suo appartamento a Folkenstone Road, Walthamstow. Il fratello Adam, con il quale dirige una società che organizza eventi musicali, è furioso ed è convinto che Ibrahim sia innocente.
Rabbia e indignazione nella comunità islamica di Walthamstow è stata suscitata anche dal fermo di due donne, una incinta e l'altra con un figlio di sei mesi.
Alle 3.00 di mattina la polizia ha arrestato USMAN SIDDIQUE, un ragazzo di 22 anni che viveva assieme ai fratelli maggiori, tecnico informatico ed un insegnante, in una casa a Albert Road, sempre a Walthamstow. I raid nel quartiere si sono conclusi alle 6.00 con l'arresto del 23enne AMIN ASMIN TARIQ, che a quell'ora si stava recando al lavoro all'aeroporto di Heathrow dove da tre anni lavora come addetto alla sicurezza.
A High Wycombe, una cittadina a pochi chilometri a nord-ovest di Londra, la polizia ha arrestato invece ABDUL WAHEED, 21 anni, che prima della conversione all'Islam circa sei mesi fa si chiamava in realtà Don Stewart-Whyte. Disoccupato, un tempo beveva molto e fumava spinelli, ma in seguito alla conversione era cambiato e si era sposato con una ragazza musulmana. Il suo nome non compare nella lista dei 19 pubblicata dalla Banca d'Inghilterra, ma il suo fermo è confermato.
Sempre a High Wycombe gli agenti hanno fermato un altro britannico convertito alla religione musulmana, UMAR ISLAM, il cui nome in precedenza era Brian Young. La sua famiglia è di origine caraibica e di religione cristiana, ma lui due o tre anni fa aveva deciso di seguire l'Islam e si era sposato con una ragazza musulmana.
Ad High Wycombe la polizia - secondo fonti di stampa - avrebbe arrestato anche SHAZAD KHURAMALI, un 26enne di origine pachistana che insieme con il fratello aveva aveva messo da parte una piccola fortuna vendendo auto d'occasione. WASEEM KAYANI, 29 anni, è stato prelevato dagli agenti dalla sua abitazione a Plomer Green Avenue, High Wycombe, dove viveva con padre, madre e quattro sorelle, alle prime luci dell'alba. All'1.30 invece, la polizia ha fatto irruzione nella casa di due fratelli amanti del cricket, ed ha arrestato uno di loro, ASSAD SARWAR, 25 anni. SHAZAD KHURAM ALI, 27 anni, un altro dei fermati, pare fosse un amico di Sarwar.
A Birmingham è stato fermato invece TAHIB RAHUF, 22 anni, i cui genitori pasticceri gestivano anche una piccola scuola islamica per bambini.
Gli altri fermati, secondo la lista della Banca d'Inghilterra, sono: ABDULA AHMED ALI, 25 anni, COSSOR ALI, 23 anni, NABEEL HUSSAIN, 22 anni, TANVIR HUSSAIN, 25 anni, UMAIR HUSSAIN, 24 anni, ASSAN ABDULLAH KHAN, 21 anni, WAHEED ARAFAT KHAN, 25 anni e OSMAN ADAM KHATIB, 19 anni.
Carolina Stupino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto