Domenica 16 Dicembre 2018 | 22:37

GDM.TV

Ferragosto - I siti culturali "aperti per ferie"

ROMA - La giornata più «calda» e più «chiusa» dell'estate, il Ferragosto, trova aperte le porte dell'arte in ogni regione italiana. Dai musei ai parchi archeologici, dalle ville ai castelli, dalle mostre alle gallerie d'arte, moltissimi i luoghi di cultura diffusi sul territorio che consentono le visite con orari lunghi e in moltissimi casi anche con ingresso gratuito.
L'elenco dei siti si può consultare da oggi all'indirizzo Internet beniculturali.it .

Andria - Castel del Monte PUGLIA
In Puglia riflettori accesi sui castelli svevi a Bari e a Trani (2 euro per entrare), a Castel del Monte ad Andria e al castello leccese di Copertino. In mattinata si potrà visitare il museo di Altamura e il Palazzo Sinesi a Canosa; ingresso libero al museo di Ruvo di Puglia, al museo archeologico di Taranto e al convento di San Domenico.

ROMA
Nella Capitale dove martedì prossimo sarà aperto praticamente tutto: dal Colosseo ai Fori, dal Palatino a Castel sant'Angelo, dalla Galleria d'arte antica di Palazzo Barberini a Palazzo Venezia, dal museo degli strumenti musicali a Santa Croce in Gerusalemme ai Palazzi Altemps e Massimo. La Galleria Spada non si potrà visitare fra le 14 e le 15 e la Galleria Corsini sarà aperta solo fino alle 14. Aperta anche la Galleria Nazionale d'arte Antica e, gratuitamente il museo Andersen e il Maxxi al Flaminio. Porte aperte tutto il giorno anche a Villa Torlonia e ai suoi musei, il Casino Nobile e la Casina delle Civette.
Nel resto del Lazio c'è solo l'imbarazzo della scelta con l'apertura di moltissimi siti e itinerari sul territorio: dalle scenografiche villa Adriana e d'Este a Tivoli al museo delle navi romane a Nemi. Porte aperte anche a Palazzo Farnese a Caprarola e a Villa Lante a Bagnaia, aperto per metà giornata e senza biglietto l'anfiteatro romano di Sutri, mentre più a sud si potranno visitare i musei archeologici di Cassino, Minturno, Sperlonga e Formia dove l'ingresso costerà soltanto 2 euro.

FIRENZE
A Firenze non stop il 15 agosto per le Ville Medicee, tutte gratuite (Il Ventaglio, Cerreto Guidi, Petraia, Poggio a Caiano), per le Gallerie dell'Accademia, Palatina, degli Uffizi, d'arte Moderna e del Costume; tutto aperto anche al museo degli Argenti, al museo archeologico e a quello di San Marco. Apertura mattutina per il Bargello e Palazzo Davanzati, fino alle 17 si potranno visitare le Cappelle Medicee. Nel resto della Toscana da notare l'apertura gratuita delle aree archeologiche di Vetulonia a Castiglione della Pescaia, mentre a Chiusi il museo archeologico sarà aperto fino alle 20.

MILANO
A Milano apertura continuata per la Pinacoteca di Brera e il Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano, mentre nel resto della Lombardia si potranno visitare ad esempio il Parco nazionale delle incisioni rupestri di Capo di Ponte nel bresciano (fino alle 19,30) e la villa romana di Desenzano sul Garda. Dell'elenco dei siti gratuiti fanno parte il museo archeologico di Mantova e quello della Val Camonica; apertura continuata per le Grotte di Catullo, l'antiquarium e il castello di Sirmione e il palazzo Ducale di Mantova.

VENEZIA
A Venezia, regina delle città d'arte saranno aperti per tutta la giornata le Gallerie dell'Accademia, la Cà d'Oro, il museo d'arte orientale e il museo archeologico.

NAPOLI
A Napoli il 15 agosto la cultura intrattiene i visitatori con le ricche collezioni dei Museo archeologico di Castel Sant'Elmo, del Museo di San Martino, del parco e museo di Capodimonte, del Palazzo Reale. Gratuito l'ingresso alla tomba di Virgilio.
Nel resto della Campania c'è solo l'imbarazzo della scelta. I templi di Paestum saranno aperti anche in edizione serale, come pure la Reggia di Caserta, ma in tutti e due i casi serve la prenotazione; entrata gratuita alla villa romana di Minori e al museo di Eboli. Apertura per l'intera giornata alla Certosa di Padula, mentre fino alle 19 si potrà visitare la Grotta Azzurra e Villa Jovis a Capri. Porte aperte anche nell'intero circuito dei luoghi d'arte dei campi Flegrei.

EMILIA ROMAGNA
Ricca di gratuità l'offerta museale e artistica dell'Emilia-Romagna: dalla pinacoteca nazionale di Bologna al museo estense di Modena alla galleria nazionale di Parma, dal battistero degli Ariani a Ravenna ai luoghi di Matilde di Canossa a Reggio Emilia e alla casa di Giovanni Pascoli a San Mauro. A soli due euro si potrà visitare il Museo di Marzabotto. A Ravenna aperto il museo nazionale e il mausoleo di Teodorico, ma sarà chiuso invece il palazzo di Teodorico.

UMBRIA
In Umbria fra i luoghi aperti il teatro romano di Gubbio, il museo nazionale e la necropoli etrusca a Orvieto, il Museo archeologico di Perugia, l'ipogeo di Volumni, il museo di Spoleto, l'area archeologica di Carsulae a Sangemini.

LIGURIA
Cinque siti archeologici aperti in Liguria a Ferragosto: a Chiavari, Luni, Ortonovo, Portovenere e Ventimiglia. Si potrà visitare anche il castello di Lerici. A Genova apertura pomeridiana per le collezioni storiche di palazzo Spinola, mentre di mattina sarà aperta la galleria di Palazzo Reale.

MARCHE
Nelle Marche il pubblico troverà aperti fino alle 19,30 i musei nazionali di Ancona e Ascoli Piceno e l'antiquarium di Numana. Si potranno visitare anche la galleria nazionale di Urbino, la rocca di Gradara a Pesaro e la rocca di Senigallia.

PIEMONTE
In Piemonte sarà chiuso il castello di Moncalieri, ma le porte saranno aperte per i torinesi Palazzo reale, museo delle Antichità, museo Egizio, Castello ducale e parco di Agliè e Armeria reale. Aperti anche il castello e parco di Racconigi mentre si potrà visitare gratuitamente a richiesta il castello di Serralunga d'Alba.

ABRUZZO
In Abruzzo il pubblico potrà visitare per tutto il giorno il museo archeologico nazionale di Chieti e quello di Teramo; ingresso libero per l'insediamento palafitticolo di Celano e per le aree archeologiche di Amiternum e Ercole Curino a Sulmona. Gratuito l'ingresso ai parchi archeologici di Alba Fucens e Juvarum.

MOLISE
In Molise il museo sannitico di Campobasso, il museo di Santa Maria delle monache a Isernia, il santuario e il teatro di Pietrabbontande e l'area archeologica di Sepino resteranno aperti al costo massimo di 2 euro. Gratuita la visita al castello Pandone di Venafro e a quello di Gambatesa.

SARDEGNA
Chi vorrà lasciare per un giorno le spiagge della Sardegna potrà visitare il museo archeologico e la pinacoteca nazionale di Cagliari, l'antiquarium di Porto Torres e le aree nuragiche di Oristano e Barumini; a Caprera si potrà visitare il museo garibaldino.

CALABRIA
In Calabria orari lunghi per il museo archeologico di Reggio che ospita i Bronzi di Riace, ma saranno aperti anche i luoghi della cultura della locride e i musei di Crotone, Vibo Valentia e Mileto.

FRIULI VENEZIA GIULIA
In Friuli Venezia Giulia aperto fino alle 14 il museo archeologico e paleocristiano di Aquileia e quelli di Udine e Cividale del Friuli. Aperto anche il castello e il parco di Miramare a Trieste.

Aperti a Ferragosto anche moltissimi musei e aree archeologiche siciliane.
Il ministero per i Beni culturali ricorda infine che è da poco entrato in vigore il regolamento che consente ingressi gratuiti per i disabili e i loro accompagnatori anche nei siti a pagamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia