Giovedì 21 Gennaio 2021 | 06:27

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

ISRAELE-LIBANO - La bozza del testo di risoluzione dell'Onu

NEW YORK - Quelli che seguono sono alcuni estratti della bozza di risoluzione all'esame del consiglio di sicurezza dell'Onu e che ha già trovato l'accordo di Francia e Stati Uniti.
Il Consiglio di sicurezza lancia un appello per «una totale cessazione delle ostilità basata su una immediata cessazione degli attacchi da parte di Hezbollah e su una immediata cessazione di ogni operazione militare offensiva da parte di Israele».
Esprime la intenzione di raggiungere, dopo un accordo tra Libano e Israele, «il quadro politico per una soluzione a lungo termine» per autorizzare il dispiegamento di una forza internazionale Chiede a Israele e Libano di appoggiare un cessate il fuoco permanente e di accordarsi su una soluzione a lungo termine basata sui seguenti principi: - «rispetto totale della linea blu», che segna la frontiera tra Israele e Libano.
- «stretto rispetto da parte di tutti della sovranità e dell'integrità territoriale di Israele e del Libano».
- «delimitazione delle frontiere del Libano, in particolari nei settori dove esistono divergenze e incertezze, ivi comprese le fattorie di Shebaa», - «accordi di sicurezza che impediscano la ripresa delle ostilità, compresa la creazione tra la Linea blu e il fiume Litani di una zona cuscinetto dove non siano consentiti uomini armati che non siano membri dell'esercito libanese o della forza internazionale inviata dall'Onu».
- disarmo di tutti i gruppi armati in Libano cosicchè non vi siano armi e autorità in Libano diverse da quelle dello Stato.
- embargo internazionale sulla vendita di armi e materiale connesso in Libano, esclusa la vendita a organizzazioni controllate dallo stato.
- consegna all'Onu di mappe dettagliate sui campi minati in possesso di libanesi o israeliani.
Si chiede inoltre al segretario generale dell'Onu di affrontare il problema della delimitazione del confine tra Siria e Israele.
Si enfatizza (ma solo nel preambolo e non nella parte operativa) la necessità di ottenere «l'incondizionato rilascio dei soldati israeliani catturati» e si incoraggiano «gli sforzi per una soluzione del problema dei prigionieri libanesi in Israele».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400