Lunedì 18 Gennaio 2021 | 12:44

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

 
Potenzaa Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
BariIl caso
Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Zidan in gol eguaglia record reti in finale

ZidaneBERLINO - Con la rete siglata su rigore contro l'Italia, nel primo tempo della finale mondiale, Zinedine Zidane è divenuto il quarto giocatore nella storia del mondiale ad andare a segno in due finali per un totale di tre reti ed anche il quarto a realizzare un gol su rigore in finale. Inoltre ha realizzato la 31/a rete in nazionale (in 108 presenze) ed è divenuto il quarto miglior marcatore della storia della selezione francese superando Just Fontaine e Jean Pierre Papin.
Prima di Zidane tre reti in finale erano state segnate da Geoff Hurst nel 4-2 dell'Inghilterra contro la Germania (1966), il solo a realizzare una tripletta. Pelè segnò tre volte in due finali (2 contro la Svezia nel 5-2 del 1958, ed una nel 4-1 a spese dell'Italia nel 1970), mentre Vavà segnò tre volte per il Brasile (due reti nel '58 ed una nel 3-1 contro la Cecoslovacchia del 1962).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400