Sabato 15 Dicembre 2018 | 03:19

GDM.TV

Ciampi: voterò «no» perchè la nostra Costituzione è bella, viva e più attuale che mai

ROMA - «L'ho già detto pubblicamente e non ho mai avuto dubbi: andrò a votare al referendum perchè sono un cittadino italiano. E voterò «no» per difendere la nostra Costituzione che è bella, è viva e più attuale che mai». E' quanto afferma il presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi spiegando, in un'intervista a Repubblica che il suo «no» che «è un no ragionato, non un no acritico».
Secondo Ciampi, la riforma della Cdl rischia di «minare il funzionamento delle istituzioni»: a tal proposito, rimanda anche a un articolo del giurista Francesco Paolo Casavola: «Andate a leggere quello che ha scritto sul Mattinò di Napoli - rileva Ciampi - e capirete perchè non si può non votare no a questo referendum». E a chi gli fa notare che se avesse avuto delle riserve sul testo avrebbe potuto non promulgarlo dal Quirinale, Ciampi risponde: «Anche questa - dice - è una polemica strumentale. Quel testo dopo la sua quarta approvazione parlamentare non è mai passato al Quirinale. E' stato pubblicato direttamente sulla Gazzetta Ufficiale perchè gli italiani potessero poi richiedere il referendum confermativo e dunque non è mai transitato nè sulla mia scrivania nè su quella dei miei uffici giuridici». Ciampi non entra nella polemica scaturita dalle affermazioni di Silvio Berlusconi, che ha definito «indegno» chi non voterà «sì» al referendum. «Per carità - conclude Ciampi - a queste parole non voglio rispondere. Non voglio entrare in questa polemica anche perchè mi pare che chi l'ha sollevata sia già stato costretto ad autosmentirla».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori