Domenica 24 Gennaio 2021 | 17:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Foggia, focolaio Covid in casa di risposo con 18 positivi: 14 pazienti e 4 operatori

Foggia, focolaio Covid in casa di riposo con 18 positivi: 14 pazienti e 4 operatori

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 

i più letti

Fitto: coinvolto in una storia assurda

BARI - L'ex presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto, si sente «coinvolto in una storia che, alla luce di fatti e documenti, non può che essere definita assurda». Lo afferma in una nota diffusa poco fa a proposito del provvedimento di arresti domiciliari emesso nei suoi confronti dalla magistratura barese nell'ambito dell'inchiesta su un finanziamento illecito, 500mila euro, che il suo movimento politico, «La Puglia prima di tutto», avrebbe ricevuto per l'affidamento al consorzio San Raffaele di Roma dell'appalto di 198 milioni di euro per la gestione di 11 Residenze sanitarie per anziani (Rsa).

«Dopo avere appreso di essere stato indagato senza spiegazioni per altra vicenda, - scrive Fitto - mi ritrovo coinvolto in una storia che, alla luce di fatti e documenti, non può che essere definita assurda». Due premesse - secondo Fitto - «sono indispensabili»: «La Puglia Prima di Tutto è una compagine politica che ha nella correttezza procedimentale e contabile il suo punto di forza; la Regione Puglia, a mezzo dei suoi funzionari e dirigenti, ha visto le scelte politiche della mia Amministrazione assistite dal rispetto delle forme e dalla coerenza dei contenuti».
«La lettura dei provvedimenti giudiziari, in questo contesto, - afferma Fitto - mi impegna e mi sconvolge al tempo stesso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400