Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 06:06

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

I suggerimenti per affrontare al meglio gli esami:

1) - La cosa più importante è non sottoporre l'organismo ad un cambiamento repentino. Dovete continuare, quindi, con le vostre abitudini alimentari e studiare con il consueto ritmo fino all'ultimo
momento. Le tirate finali sono controproducenti: quello che si impara in più non compensa il fatto che arriverete esauriti alla prova e con
minore capacità di concentrazione;

2) - Non comprate farmaci per la memoria. Nessuna sostanza può
fare aumentare la concentrazione. Inutili le vitamine e i cosiddetti
ricostituenti;

3) - Non prendete troppi caffè: avete bisogno di dormire;

4) - Pasti leggeri. No agli integratori! Un'alimentazione varia ed equilibrata non richiede il ricorso ad integratori. Il consumo
calorico indotto dalle attività cerebrali, poi, è irrisorio, quindi i beveroni energetici sono addirittura dannosi. Possono servire ad un
maratoneta, non ad uno studente. Fatevi cucinare cibi facilmente
digeribili. Distribuite bene i pasti a cominciare da una buona
colazione ricca di carboidrati, evitando al mattino i cibi ricchi di
proteine come il prosciutto (al mattino inducono più sonnolenza
rispetto ad altri), da preferire invece a pranzo;

5) - Non modificate il ritmo sonno veglia. Dormire bene è fondamentale. Le tirate notturne stancano senza migliorare di molto il livello di conoscenze. Chi sta alzato fino a tardi corre il rischio di
dimenticare più velocemente dei compagni che dormono almeno sei o
meglio ancora otto ore al giorno. Andate a letto sempre alla stessa ora;

6) - Se durante il giorno siete stanchi, fate un pisolino: inutile cercare di resistere. Al risveglio si recupera il tempo perso
grazie ad un apprendimento più veloce;

7) - Studiate nelle ore giuste. Meglio iniziare lo studio con le materie più difficili e noiose. La sera è preferibile ripassare i concetti appresi in giornata, si fissano meglio i ricordi.
All'inizio del pomeriggio si ha una minore capacità di apprendimento;

8) - Non fate rumore. Spegnete la TV o tenetela a basso volume. Abbassate il volume della suoneria del telefono. Il rumore riduce la
capacità di apprendimento. Con un rumore di 60 decibel si ha il 15%
di possibilità di commettere errori. Quando il rumore supera i 75
decibel oltre a commettere errori ci si stanca più facilmente. Per
studiare bene e rendere al meglio il rumore circostante non dovrebbe
superare i 55 decibel. Tollerata la musica purchè soft e solo
strumentale (le parole del testo distraggono).

9) - Studiate in un ambiente ben aerato;

10) - Fate delle pause rilassanti, anche se brevi. Gli intervalli servono a scaricare il corpo e la mente. Non è bene stare troppe ore di seguito sui libri, senza concedersi un break. E' sufficiente alzarsi e fare una breve camminata, magari per scendere a prendere la posta o il pane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400