Venerdì 14 Dicembre 2018 | 01:15

GDM.TV

Perrotta a rischio per la gara contro la Repubblica Ceca

DUISBURG - Perrotta a rischio per la partita con la Repubblica Ceca, Gilardino recuperabile: questo il senso del bollettino emesso oggi dal medico degli azzurri, Enrico Castellacci, all'indomani di una «partita dura» - come ha spiegato - dopo la quale diversi azzurri hanno lamentato contusioni.
Simone Perrotta - ha spiegato il medico - ha «un trauma contusivo molto forte al gluteo destro, con irritazione del nervo sciatico». Alberto Gilardino ha rimediato una «distorsione tibio-tarsica». Entrambi sono già stati sottoposti a fisioterapia, domani saranno fatte valutazioni, nuove diagnosi e programmi per il loro eventuale impiego giovedì contro la Repubblica Ceca.
E' guarito Milan Baros, l'attaccante della Repubblica Ceca prossima avversaria dell'Italia nella gara decisiva per il passaggio al turno successivo. Il calciatore ha ripreso a correre e ad allenarsi. E adesso nello staff ceco si sta valutando se schierarlo in campo giovedì contro gli azzurri. L'ultima parola sarà affidata ad una risonanza magnetica.
Oggi comunque il giocatore ha sostenuto una seduta leggera di allenamento, impostata per lo più sulla corsa. E' la prima volta che Baros, autorizzato dai medici, corre dall'infortunio subito il 3 giugno nel corso di uan partita amichevole pre-Mondiale. Sino aveva potuto solo fare esercizi in bici, provando - ma senza successo - ad allenarsi prendendo degli antidolorifici. L'eventualità di un ritorno in formazione di Baros viene oggi ovviamente salutato con entusiasmo dai suoi compagni, alla vigilia di un impegno decisivo, dove i cechi hanno necessità di vincere se vogliono essere certi del passaggio agli ottavi: un pareggio infatti li metterebbe comunque nella condizione di sottostare alle regole della differenza reti e degli scontri diretti.
Quanto invece a Jan Koller, nulla da fare per un suo recupero entro giovedì: la lesione al tendine della coscia destra accusata in occasione della prima partita, quella contro gli Usa, lo costringe a stare ancora a riposo. Un suo eventuale rientro in squadra potrà esserci solo dagli ottavi in poi, sempre che la Repubblica Ceca vi approdi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO