Venerdì 14 Dicembre 2018 | 00:34

GDM.TV

Alcune intercettazioni estratte tra le 200 pagine dell'ordinanza di custodia cautelare

POTENZA - «Io ci tengo molto a questa storia di Campione, lì sono un quattro sacchi di soldi»: con queste parole Vittorio Emanuele di Savoia manifestava il suo pressante interesse alla conclusione della trattativa per l'affidamento a Ugo Bonazza dell' incarico di procacciatore di clientela per il casinò di Campione d' Italia.

La vicenda occupa uno dei capitoli più lunghi - circa 200 pagine - dell'ordinanza di custodia cautelare del gip di Potenza, Alberto Iannuzzi, il quale fa riferimento ad un'altra inchiesta, condotta dalla Procura di Reggio Calabria, sull'enclave italiana in territorio svizzero. Nella vicenda sono coinvolti il sindaco di Campione d'Italia, Roberto Salmoiraghi, e il direttore del casinò. In particolare, Salmoiraghi opera affinchè l'incarico vada a Bonazza perchè considera «poco raccomandabile» Rocco Migliardi, che nell'associazione per delinquere si occupa della distribuzione delle macchinette mangiasoldi.
Vittorio Emanuele, secondo l'accusa, coordina la strategia affinchè l'incarico vada a Bonazza: «Mi raccomando - dice al telefono - bisogna prendere tutto. Ripeto, prendere tutto, Tutto quello che si può prendere. Sono milioni che si può guadagnare lì», conclude il principe.

DOPO CAMPIONE SI VA 'A PICCHIARE VENEZIA'
«E poi dopo andiamo anche a picchiare Venezia»: è l'obiettivo che Vittorio Emanuele di Savoia indica a Ugo Bonazza in vista della conclusione del «patto» per l'affidamento a quest'ultimo dell' incarico di procacciatore di clienti del casinò di Campione d' Italia.
Bonazza - parlando al telefono col principe che gli indica l'obiettivo del casinò di Venezia - è più cauto e non sembra credere molto al progetto: «Loro sanno già che noi stiamo collaborando con Campione e sono interessati a vedere qualcosa, a fare un discorso, buttiamo giù le basi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO