Domenica 24 Gennaio 2021 | 18:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
FoggiaEmergenza contagi
Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Vittorio Emanuele di Savoia è stato arrestato sul lago di Como

COMO - Vittorio Emanuele di Savoia sarebbe stato arrestato nel pomeriggio a Varenna, sulla sponda lecchese del Lago di Como, dopo aver pranzato a Villa Cipressi, nella nota località turistica sul lago. In serata il principe aveva un appuntamento per una manifestazione al Casinò di Campione d'Italia. In mattinata Vittorio Emanuele di Savoia era stato a Lierna (Lecco), località sul lago a pochi chilometri da Varenna, dove sorge la Chiesa dei Santi Maurizio e Lazzaro. Si tratta di una chiesa alla quale i Savoia sono devoti, perché nel 1500 un Emanuele Filiberto di Savoia fondò l'Ordine monarchico dei Santi Maurizio e Lazzaro.
Già l'anno scorso la Chiesa aveva visto Vittorio Emanuele e diversi esponenti monarchici partecipare a una cerimonia. Oggi il principe, assieme a rappresentanti di ordini dinastici, al sindaco di Lierna e ad altre autorità locali, aveva partecipato a una cerimonia per donare alla chiesa una campana in bronzo, appartenente ai Savoia.
Nel primo pomeriggio Vittorio Emanuele si è recato a colazione con altre persone a Villa Cipressi di Varenna. Qui sarebbe avvenuto l'arresto. In serata il principe sarebbe dovuto andare a una iniziativa benefica a Campione d'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400