Domenica 16 Dicembre 2018 | 13:26

GDM.TV

Rogo a deposito carburanti Brindisi: un ustionato, in condizioni disperate

BRINDISI - Una persona è rimasta gravemente ustionata in un incendio di vaste proporzioni scoppiato nell'area distributore di carburante nella zona industriale di Brindisi, della ditta "Pennetta petroli", un deposito con grandi silos che fornisce anche gasolio agricolo, in viale Arno.
Secondo primi accertamenti, l'incendio è divampato mentre su un' autobotte si stava caricando carburante: il ferito grave è l' autista dell' autobotte. Le fiamme hanno prodotto un denso fumo nero che sovrasta la zona industriale e la città di Brindisi.
La struttura è a ridosso del porto interno del capoluogo e nel cuore del rione Perrino. Adiacenti al distributore in fiamme ci sono grossi centri commerciali e gli insediamenti produttivi di Costa Morena e del porto. Sul posto sono giunte numerose autobotti dei vigili del fuoco e la situazione è ancora tutta da definire.
Gli esercizi commerciali adiacenti all'incendio sono stati fatti sgombrare per ragioni di sicurezza e nella zona è stato creato un cordone di sicurezza.

L'uomo rimasto gravemente ustionato è Giovanni Pagliara, 50 anni, di Squinzano (Lecce). Ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sull'80% del corpo ed è ricoverato in prognosi riservata nel centro Grandi ustioni dell'ospedale di Brindisi: le sue condizioni sono considerate disperate A quanto si è saputo Pagliara, mentre avvenivano le operazioni di carico dell'autobotte durante le quali si è sviluppato l'incendio, si trovava vicino all'automezzo che è andato a fuoco.
L'incendio ha provocato il panico tra quanti si trovavano nei pressi di viale Enrico Fermi, soprattutto clienti dei grossi centri commerciali che si trovano in zona e che sono stati evacuati per precauzione. Alcune persone hanno accusato malori, dovuti in massima parte alla paura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini