Giovedì 13 Dicembre 2018 | 10:20

GDM.TV

Il segretario della Cgil Guglielmo Epifani: «Abbiamo chiesto che ci sia una impostazione unitaria della manovra»

ROMA - «Abbiamo chiesto che ci sia una impostazione unitaria della manovra». Cosicchè «quali siano le scelte degli strumenti, vi sia poi un'unica impostazione che tenga insieme il risanamento, lo sviluppo e l'equità». Il segretario della Cgil Guglielmo Epifani riassume le richieste dei sindacati al governo, ribadendo di aver posto il problema di evitare la logica dei due tempi, tra quello del risanamento e quella dello sviluppo e dell'equità «in modo tale che a partire dal Dpef e dalla legge finanziaria, la politica economica abbia i due aspetti, risanare i conti pubblici ma contemporaneamente fare una politica che non deprima lo sviluppo nè gli investimenti».
Per Epifani c'è anche «un problema di equità perchè in questi anni ci sono stati settori del paese che hanno avuto problemi nella loro condizione di lavoro e di reddito». Quindi ci aspettiamo che la manovra del governo dia risposta a queste persone, in modo particolare ai giovani precari e ai pensionati».
Da parte sua, ha aggiunto Epifani, «il governo ha ribadito di voler usare il metodo del confronto, della concertazione, in questo innovando rispetto al governo Berlusconi, e questo è stato molto apprezzato da me, da noi».
Il leader della Cgil ha escluso che «siano stati affrontati problemi di dettaglio, sono stati affrontati solo temi di carattere generale. Ci siamo riservati di rivederci in occasione della preparazione del Documento di programmazione economico finanziario, che è il primo atto significativo che il governo deve compiere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive