Venerdì 14 Dicembre 2018 | 06:56

GDM.TV

Nel passato di Papa Benedetto XVI l'arruolamento nella "Gioventù Hitleriana" e nella Luftwaffe

Sono stati i giornalisti del "Times" Justin Sparks, John Follain e Christopher Morgan - il 17 aprile 2005, in pieno Conclave dopo la morte di Giovanni Paolo II - a ricordare il passato "in divisa" di Joseph Ratzinger, il cardinale che sotto il pontificato di Papa Woytila fu prefetto della Congregazione della Fede. Joseph Ratzinger con la divisa della Luftwaffe
L'attuale Pontefice nacque il 16 aprile 1927 (Venerdì Santo) nella località di Marktl am Inn in Baviera, figlio di un poliziotto. Dopo il '33 - anno dell'ascesa di Hitler al potere - il padre professò una fede politica antinazista, ragione che portò la famiglia a diversi trasferimenti.
Nel '41 il quattordicenne Joseph si arruolò nella "Gioventù hitleriana", un'iscrizione che per i giovani della sua età era obbligatoria, ma riuscì ad ottenere una "dispensa" dato che aveva già iniziato a studiare in seminario. Secondo il suo biografo John Allen, Ratzinger non fu mai entusiasta dell'associazione giovanile nazista.
Due anni dopo fu inquadrato nella Luftwaffe - l'aviazione militare tedesca - e piazzato ad una mitragliera antiaerea in un villaggio, a difesa di un impianto industriale della Bmw. Sempre secondo quanto riportano i biografi ed i giornalisti del "Times", anche a causa di un'infezione ad un dito, Joseph Ratzinger non sparò mai un colpo. Fu quindi mandato in Ungheria, dove «preparò alcune trappole anti-carro», per poi nell'aprile del '44 disertare e tornare libero dopo alcune settimane in un campo di prigionia.
Suo fratello Georg, ordinato prete come lui negli Anni Cinquanta, ha affermato che fu impossibile evitare gli arruolamenti sia nel partito nazista sia nelle forze armate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO