Domenica 16 Dicembre 2018 | 06:20

GDM.TV

Scorie nucleari a Scanzano - Bubbico: querelerò l'ex ministro Matteoli e l'ex sottosegretario Letta

POTENZA - «Apprendo dalle precisazioni dell'on. Giovanardi di dichiarazioni rese in Consiglio dei Ministri circa supposte posizioni di condiscendenza da me espresse in relazione al progetto di localizzazione a Scanzano del deposito nazionale delle scorie radioattive». E' quanto scritto in una nota emessa nel pomeriggio dal sottosegretario allo Sviluppo economico Filippo Bubbico (Ds).
«Ricordo che - ha aggiunto Bubbico - nell'avanzare querela contro l'onorevole Giovanardi, ho già richiesto l'acquisizione del verbale della seduta del 13 novembre 2003 del Consiglio dei Ministri e, dunque, annuncio che procederò a sporgere querela anche a carico dell'ex ministro Matteoli e dell'ex sottosegretario Letta, ribadendo l'assoluta falsità e calunniosità delle dichiarazioni virgolettate ad essi attribuite dall'on. Giovanardi».
Ai tempi della protesta contro il progetto di discarica nucleare nazionale a Scanzano Jonico (Matera), nel novembre 2003, Filippo Bubbico era presidente della Regione Basilicata, ed era alla testa della contestazione. Nel febbraio scorso però, Giovanardi aveva dichiarato a un giornale che l'ex presidente della Basilicata, prima che scoppiasse la rivolta popolare, aveva dato al governo Berlusconi il suo ok al progetto, per poi cambiare idea trascinato dagli eventi.
Bubbico aveva querelato l'ex ministro dei Rapporti con il parlamento per queste affermazioni. Oggi Giovanardi ha risposto alla querela pubblicando passi del verbale del consiglio dei ministri del 13 novembre 2003, dove fu presa la decisione di realizzare la discarica (progetto poi abbandonato per l'opposizione dei cittadini lucani).
Il ministro dell'Ambiente, Altero Matteoli, e il sottosegretario alla presidenza del consiglio, Gianni Letta, secondo Giovanardi avrebbero detto che Bubbico sapeva del progetto di discarica ed aveva promesso una opposizione di facciata, chiedendo compensazioni economiche per il territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini