Lunedì 08 Marzo 2021 | 04:38

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Alleanza nazionale: ecco gli 11 impegni che chiediamo a Vendola

BARI - An di Puglia sollecita la giunta regionale a rispettare vincoli e scadenze imposti dalla programmazione comunitaria 2007/2013 nella costruzione della quale la Regione Puglia è - secondo Alleanza nazionale in «notevole ritardo».
«Al governo regionale - ha sottolineato il coordinatore regionale, Adriana Poli Bortone, in un incontro sul tema tenuto da An - dobbiamo chiedere impegni su un elenco di priorità ben preciso». L'elenco a cui fa riferimento Poli Bortone è contenuto in un documento con 11 punti «per i quali Alleanza nazionale sollecita al Governo regionale risposte ed impegni concreti».
Gli 11 punti sono i seguenti:
1. Lo stato dell'arte del Quadro Strategico regionale 2007/2013, rispetto sia ai tempi interni alla Regione Puglia sia rispetto ai tavoli nazionali ed europei;
2. I resoconti della consultazione avviata sino ad ora;
3. Certezza in merito alla definizione degli uffici e delle strutture organizzative regionali, nonchè attivazione di gruppi di lavoro congiunti tra l'amministrazione regionale e le autonomie locali;
4. Definizione operativa delle politiche (certezza dei tempi, delle fasi e delle risorse finanziarie);
5. Comprensione della strategia regionale, anche in funzione del coinvolgimento delle autonomie locali, nell'attuazione degli obiettivi di sviluppo e di crescita dell'agenda di Lisbona;
6. Certezza di scenario e definizione degli elementi di continuità e discontinuità dei Progetti Integrati (PIT, PIS) e dei relativi Uffici Unici;
7. Strutturazione di un approccio sistemico integrato e certezza di scenario istituzionale e in grado di favorire l'avvio di nuovi modelli di governance del territorio e la sostenibilità delle scelte;
8. Previsione di luoghi di concertazione delle deleghe per la sussidiarietà alle autonomie locali;
9. Definizione del ruolo delle autonomie locali in funzione della delega e/o attribuzione delle funzioni di organismo intermedio;
10. Previsione della partecipazione delle autonomie locali alla costruzione dell'iter formativo iniziale degli Accordi di Programma Quadro (Apq) e nella fase di monitoraggio degli stessi, al fine di concorrere ad individuare modalità operative in grado di consentire l'integrazione, l'addizionalità e la concentrazione delle risorse;
11. definizione di un Piano Regionale di Sviluppo (Psr), che in linea con quanto previsto nel Quadro Strategico nazionale (Qsn) 2007/2013, sia in grado di garantire l'intenzionalità e l'aggiuntività delle risorse ordinarie e delle risorse straordinarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400