Venerdì 19 Aprile 2019 | 20:45

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLa decisione
Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

 
HomeIl 4 maggio
Conte torna in Puglia per 100 anni Bcc di San Giovanni Rotondo

Conte torna in Puglia per 100 anni Bcc di San Giovanni Rotondo

 
BrindisiIl batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
TarantoA grottaglie (Ta)
Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

Cinzella Festival: nella line-up anche gli Afterhours, oltre a Franz Ferdinand, Marlene Kuntz, White Lies

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

Motomondiale - Al Gp di Shangai nella classe 125 vince il finlandese Kallio (Red Bull Ktm)

SHANGAI (Cina) - Torna alla vittoria Mika Kallio (Red Bull Ktm). Il pilota finlandese si è aggiudicato il Polini Grand Prix of China, classe 125, davanti a Mattia Pasini (Master Mva Aspar) e Alvaro Bautista (Master Mva Aspar). La gara è stata dominata da sei piloti, che hanno condotto sin dall'inizio.
Sono partite bene le due KTM di Simon e Kallio. Con loro si è formato un gruppetto del quale hanno fatto parte anche Mattia Pasini, Alvaro Bautista, Gabro Talmacsi (Humangest Racing) e Lucas Pesek (Derbi Racing).
Alla fine è stata l'esperienza di Kallio ad avere la meglio, mentre Pesek ha sbagliato traiettoria in una delle ultime curve perdendo ogni possibilità per il podio.

La classifica generale della classe 125 dopo il Gp di Cina

1. Alvaro Bautista (Spa) Aprilia 86 punti

2. Mika Kallio (Fin) KTM 58

3. Hector Faubel (Spa) Aprilia 54

4. Mattia Pasini (Ita) Aprilia 49

5. Sergio Gadea (Spa) Aprilia 46

6. Lukas Pesek (Cec) Derbi 39

7. Gabor Talmacsi (Ung) Honda 36

8. Julian Simon (Spa) KTM 33

9. Simone Corsi (Ita) Gilera 31

10. Joan Olive (Spa) Aprilia 20

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Ruspe a Borgo Mezzanone

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti

 
Lecce, vede mostra Van Gogh in realtà virtuale e scatta foto: il video diventa virale su Fb

Lecce, vede mostra Van Gogh in realtà virtuale e scatta foto: il video diventa virale su Fb