Sabato 20 Aprile 2019 | 14:25

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
HomeLa storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
BrindisiIl caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
LecceIl caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 
FoggiaContratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

I mezzi non ancora recuperati

ROMA - Non sono stati ancora recuperati i due veicoli blindati 'PUMA' coinvolti ieri nell'attentato in cui due militari italiani sono morti ed altri quattro sono rimasti feriti in Afghanistan. «Quanto prima», viene sottolineato da fonti militari, verranno portati in una base di Isaf dove potranno essere compiuti più agevolmente tutta una serie di accertamenti che potranno fornire informazioni utili agli investigatori che si occupano del caso.
Le operazioni di recupero dei due mezzi sono attualmente in corso: l'attentato è avvenuto lungo una strada sterrata, in una località ad una quarantina di chilometri da Kabul. L'esplosione ha investito con particolare violenza il primo dei due 'PUMA'. Dal suo esame, gli esperti potranno capire di più sul tipo di ordigno usato, sul suo posizionamento, sulle modalità usate per azionarlo.
Sempre per quanto riguarda la ricostruzione della dinamica dell'attentato, fonti del ministero dell'interno di Kabul hanno detto che i due mezzi italiani stavano andando in soccorso di una pattuglia delle forze di sicurezza afgane, a sua volta coinvolta nell'esplosione di un ordigno, ma questa ricostruzione non viene confermata dal comando italiano. «Come abbiamo già detto più volte - dice una fonte militare a Kabul - quello era un normale pattugliamento, un'attività di routine, e non ci risulta che fosse in corso un intervento di tipo diverso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Ruspe a Borgo Mezzanone

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti