Sabato 23 Gennaio 2021 | 03:38

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Le vittime, un padre e le tre figlie

NAPOLI - Le vittime della frana a Ischia sono un uomo, Luigi Buono, e le tre figlie: Anna di 18 anni, Giulia di 12 e Maria di 16. Sono state estratte vive dalle macerie e salvate la moglie di Buono, Orsola Migliaccio, e una nipotina di tre anni, Stella Migliaccio, che era affidata agli zii.

Luigi Buono aveva 53 anni, lavorava come cuoco in un ristorante di Ischia porto. Anna, la maggiore delle sue figlie, era impiegata come commessa in un negozio di abbigliamento; Maria, che avrebbe compiuto 17 anni il prossimo 9 maggio, era dipendente di un supermercato. La più piccola delle vittime, Maria, frequentava la terza media.
Le due persone scampate alla tragedia sono Orsola Migliaccio, 40 anni, casalinga, moglie di Buono, e la sua nipotina Stella di 3 anni, figlia di una sorella di Orsola. La bimba era stata data in affidamento agli zii, con il consenso della madre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400