Lunedì 10 Dicembre 2018 | 01:16

GDM.TV

i più visti della sezione

«Bravi, siete grandi», centinaia di email alla Polizia per la cattura di Provenzano

PALERMO - «Congratulazioni», «Siete grandi», «Bravi». Messaggi via e-mail inviati all' indirizzo di posta elettronica della questura di Palermo dopo l'arresto del boss Bernardo Provenzano, latitante da 43 anni.
Il sito è stato inondato dai ringraziamenti di tanti cittadini che hanno manifestato così la loro gratitudine agli investigatori della polizia di Stato. Circa un centinaio di messaggi scritti da professionisti, casalinghe, studenti e funzionari delle forze dell'ordine.
«Trasmetto sempre ai miei figli il rispetto per il lavoro compiuto dalle forze dell'ordine e ne vado orgoglioso», sottolinea un cittadino. La prima e-mail è arrivata alla 11:30, dopo pochi minuti dalla notizia dell'arresto battuta dall'Ansa.
Fra i messaggi ve ne sono anche alcuni sarcastici. Come quello che dice «Bernardo ti ringraziamo per questo sogno lungo 43 anni che ci hai regalato».
E ancora un docente di Torino: «Complimenti fratelli poliziotti per avere preso Provenzano. Vi abbraccio tutti come se foste davvero miei fratelli. Magnifici sbirri sono fiero di voi». Ma oltre alle e-mail, il questore Giuseppe Caruso ha ricevuto anche telefonate di complimenti da cariche istituzionali e vertici giudiziari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta

 
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour