Sabato 15 Dicembre 2018 | 07:19

GDM.TV

Sondaggi ed errori, i precedenti

ROMA - Anche queste ultime elezioni hanno mostrato quanto i sondaggi e, soprattutto, gli exit polls, possano mostrare una fotografia inesatta dei risultati, fuorviando i primi commenti politici.
Nel 1993 gli istituti di ricerca sono costretti a spiegare gli errori del risultato dell'"exit poll» che presenta molte differerenze con l'esito delle elezioni dei sindaci. In quella occasione Ennio Salamon, amministratore delegato della Doxa, fu costretto a giustificarsi per il divario (fino al 5% ) con i risultati definitivi.
Nel 1995 il presidente di Datamedia, Luigi Crespi, chiede pubblicamente «scusa ad Emilio Fede ed agli italiani» per i risultati di un sondaggio fatto per il Tg4 con dati non coerenti sulle elezioni regionali. La vicenda diventa celebre anche per il fatto che Fede decide di usare una serie di bandierine di diverso colore per le varie regioni conquistate. Quel sondaggio era stato eseguito con il metodo «in house poll», che prevede telefonate agli elettori e non, come l'«exit poll», interviste all'uscita dei seggi.
Il 18 aprile 1999 il referendum per l'abolizione della quota proporzionale nel sistema elettorale per la Camera fallì per pochissimo. La percentuale delle persone che si recarono alle urne fu solo del 49,6. I dati dell'affluenza arrivarono con grande ritardo e, per ore ed ore, i commenti furono fuorviati dagli exit-poll che davano per raggiunto il quorum.
Anche nel caso delle due ultime elezioni Usa, nel 2000 e nel 2004, gli exit poll avevano previsto in svantaggio George W. Bush, uscito poi vincitore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori