Martedì 11 Dicembre 2018 | 17:28

GDM.TV

i più visti della sezione

MotoGp - Rossi: capita di cadere, Elias m'ha chiesto scusa, ma sulla moto dobbiamo lavorare

JEREZ DE LA FRONTERA - «Purtroppo Elias è partito come se fosse l'ultima gara, invece era la prima... Può succedere, l'ho visto alla fine e mi ha chiesto scusa, così vanno le corse. Ma sulla moto dobbiamo lavorare». Valentino Rossi accetta la sfortuna, non i problemi alla sua M1. Il Gran Premio di Spagna del campione del mondo della Yamaha è durato, di fatto, pochi secondi: caduto alla prima curva per un contatto provocato dallo spagnolo della Honda, Toni Elias, il pesarese è stato costretto a rincorrere la zona punti, poi agganciata con il 14° posto, in sella ad una moto danneggiata in diversi punti.
«Sono partito bene e ho saltato due file», ha detto Rossi riflettendo sul primo semaforo verde della stagione, affrontato dal nono posto in griglia. «Avrei potuto rischiare il sorpasso su Melandri, poi sono caduto. Non credo che l'incidente sia stato causato dalla posizione di partenza, visto che quando (Elias; ndr) mi ha preso ero quarto. Più che altro è stato Elias a sbagliare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie