Martedì 11 Dicembre 2018 | 07:42

GDM.TV

i più visti della sezione

Enel / Suez - «In Francia sarebbero a rischio 140mila posti di lavoro»

PARIGI - Il presidente del gruppo franco-belga Suez, Gerard Mestrallet, ha dichiarato che un'eventuale offerta pubblica di acquisto di Enel rappresenterebbe una minaccia per i 140.000 lavoratori di Suez e ha accusato la società italiana di volere solo «smantellare e spezzettare» il patrimonio di Suez.
In una intervista pubblicata dal quotidiano "Le Parisien", Mestrallet ha sottolineato che ad Enel «interessano solo la società elettrica belga Electrabel e i suoi 20.000 dipendenti», mentre «il futuro degli altri 140.000 dipendenti del nostro gruppo sarà minacciato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca