Martedì 11 Dicembre 2018 | 03:16

GDM.TV

i più visti della sezione

Alemanno: sono rimasto perplesso dal discorso di Berlusconi Visco: il premier è in difficoltà

ROMA - «Berlusconi è arrivato a metà mattinata dopo che Tremonti aveva già riscosso molti applausi ed un ampio consenso. Non c'era bisogno dell'intervento del premier, perchè sia lui che tutta la Cdl erano state già ampiamente applaudite. Sono rimasto perplesso su come ha agito il premier». Così Gianni Alemanno, ministro per le politiche agricole, ospite di Omnibus, commenta il discorso di Berlusconi davanti a Confindustria.
«Le parole del premier - prosegue - hanno riscosso l'entusiasmo tra gli elettori della Cdl, ma noi dobbiamo lavorare sugli indecisi e forse un linguaggio più sereno serve a conquistare il loro voto».

VISCO, PREMIER IN DIFFICOLTA'
«E' evidente che Berlusconi è andato dai suoi colleghi in difficoltà perchè è stato mollato da Confindustria due anni fa quando alla guida degli industriali è stato designato, al posto del suo uomo D'Amato, Luca di Montezemolo il quale non è diventato di sinistra ma ha semplicemente raccolto gli umori in giro per l'Italia». Così Vincenzo Visco, ex ministro delle finanze, ospite di Omnibus, commenta le parole di Silvio Berlusconi davanti agli industriali.
«Classificare il mondo dell'industria come di sinistra - aggiunge - è una cosa sbagliata, perchè gli industriali non sono notoriamente vicino alle politiche della sinistra ma parlando di ciò che ha fatto il governo Berlusconi sono terrorizzati da una economia che va a picco. Berlusconi - prosegue - reagisce con scatti demagogici e questo dimostra il fallimento delle politiche delle destre».
Parlando dello scontro verbale tra lo stesso Berlusconi e Diego Della Valle, Visco sottolinea: «a me non mi interessa lo scontro tra i due ma la rottura che c'è stata tra persone che fino a due anni fa andavano d'accordo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca