Sabato 23 Gennaio 2021 | 22:48

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Gli Stati Uniti: non eravamo al corrente delle intenzioni israeliane di assediare il carcere palestinese

NEW YORK - Gli Stati Uniti non erano al corrente delle intenzioni israeliane di assediare il carcere palestinese di Gerico e non c'è nessun legame con la decisione anglo-americana di ritirare i propri osservatori dal carcere, non essendo più garantita la loro sicurezza dai palestinesi.
Lo ha detto oggi a Washington il vice portavoce del Dipartimento di Stato, Adam Ereli, rispondendo ad una serie di domande su Gerico nel consueto briefing quotidiano.
«Gli Stati Uniti non sapevano - delle intenzioni israeliane ha detto Ereli - L'unica cosa che gli Stati Uniti sapevano è che i palestinesi non stanno rispettando i propri obblighi. I nostri sono in pericolo, dobbiamo portarli via».
In precedenza il portavoce aveva ricordato che la posizione Usa, identica a quella britannica era «la questione essenziale della sicurezza degli osservatori che sono nel carcere» di Gerico e aveva definito le accuse di collusione con gli israeliani rivolte agli Stati Uniti «senza nessuna base» ed espresse «ignorando i fatti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400