Domenica 16 Dicembre 2018 | 14:06

GDM.TV

Disperso un escursionista sull'Appennino emiliano: trovati altri

BOLOGNA - Sono una decina gli escursionisti del Cai pistoiese, tratti in salvo in tarda serata sull'alto Appennino toscoemiliano, che presentano principi di assideramento, soprattutto agli arti inferiori. Alcuni - hanno riferito i responsabili del Soccorso alpino - presentano sintomi di congelamento più seri, altri più lievi. L'assistenza viene fornita direttamente al rifugio Duca degli Abruzzi con un Pma, cioè un Posto medico avanzato, con medici del Saer giunti sul posto con i 'gatti delle nevì assieme a personale del 118.
Gli escursionisti erano attrezzati con piccozze, ramponi e un vestiario giudicato dai soccorritori sufficientemente idoneo, ma - a quanto riferiscono addetti ai lavori - non hanno valutato adeguatamente l'allerta meteo che prevedeva per la serata una bufera di neve sulla zona.
Nelle operazioni di soccorso sono state impegnate 25 persone.

Nella notte tre squadre del Saer si stanno alternando alla ricerca dell'escursionista tuttora disperso. L'uomo, di circa 70 anni, faceva parte del gruppo sorpreso da una bufera di neve.

Allarme rientrato, invece, per i tre snowboardisti romagnoli dati per dispersi ieri sera nella zona di Campigna, nell'Appennino forlivese. La loro auto era stata vista parcheggiata nei pressi delle piste da sci della località, ma di loro non c'era traccia. Il Saer ha poi appreso che i tre si erano ritrovati sul versante toscano, dopo aver sbagliato sentiero. Le loro condizioni sono buone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini