Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 02:24

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Tensione e rabbia a Nassiriya, rapito e ucciso un imam

Tensione e rabbia anche a Nassiriya, la città a maggioranza sciita del sud dell'Iraq dove operano i militari italiani, dopo la distruzione della cupola della moschea di Samarra. Nelle prime ore del venerdì di preghiera è stato rinvenuto il cadavere dell'imam Raad al-Chamarri, della moschea sunnita Faleh Bacha al Saadoun, rapito la sera prima da due uomini armati che lo avevano portato via con una camionetta.
Per il secondo giorno consecutivo le manifestazioni sono state comunque accese ma pacifiche, con migliaia di fedeli in piazza sorvegliati dalla polizia a urlare slogan contro la provocazione sunnita. Dopo la preghiera e il sermone del venerdì i manifestanti sono rientrati nelle loro case. Attorno alle tre moschee sunnite della città è stata rafforzata la protezione.
Le tensioni a Nassiriya per il ministro della Difesa Antonio Martino non sono tali da cambiare la prevista 'exit strategy' dall'Iraq: «Per il momento - ha osservato - non vedo motivo di modificare quanto annunciato al Parlamento in gennaio» e quindi la riduzione del contingente da 2.600 a 1.600 uomini entro giugno. «Naturalmente - ha sottolineato - seguiamo con grandissima attenzione l'evolversi della situzione e adegueremo le nostre decisioni agli sviluppi successivi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400