Sabato 15 Dicembre 2018 | 02:44

GDM.TV

SCHEDA - La tv satellitare Al Arabiya

ROMA - La tv satellitare Al Arabiya ha la sua sede in Dubai (Emirati Arabi Uniti). La televisione è stata fondata nel febbraio dello scorso anno, con lo scopo dichiarato di offrire all' utenza televisiva araba un'alternativa più "equilibrata" rispetto ai programmi di al Jazira. Per il varo del nuovo network televisivo, secondo alcuni analisti economici, sono stati spesi non meno di 60 milioni di dollari.
Al-Arabiya appartiene alla catena mediatica araba Men e alla sua costituzione hanno contribuito anche capitali di investitori sauditi, kuwaitiani e libanesi. Il suo obiettivo è quello di fornire notizie provenienti soprattutto da Iraq, Israele, Territori palestinesi e Stati Uniti.
Il management della tv, riferendosi in modo manifesto ad al Jazira, ha sempre sottolineato che la rete televisiva 'offre ai telespettatori arabi un'alternativa, assicurando la copertura delle notizie al riparo da qualunque atteggiamento deliberatamente provocatorio, nel rispetto di una libertà di stampa responsabilè.
Nella sua storia, al Arabiya ha messo a segno alcuni significativi scoop, come alcuni degli appelli alla resistenza lanciati da Saddam Hussein, quando la guerra era già cominciata, o la registrazione della dichiarazione con la quale il rais piangeva la morte dei due figli Uday e Qusay. L' emittente araba è stata anche la destinataria di alcuni nastri registrati contenenti messaggi e rivendicazioni da parte di al Qaida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori