Martedì 11 Dicembre 2018 | 02:13

GDM.TV

i più visti della sezione

Protestano i parenti delle vittime: non ci dicono nulla

IL CAIRO - Almeno cinquecento parenti delle vittime del naufragio di un traghetto egiziano, affondato sul Mar Rosso la notte tra giovedì e venerdì, hanno rotto i cordoni della polizia che circondavano la banchina e hanno preso d'assalto il porto di Safaga per protestare contro la mancanza di notizie.
Le famiglie delle 1.400 persone a bordo dello 'el Salam Boccaccio 98', fra cui cento uomini d'equipaggio, erano tenute nell'area riservata ai pellegrini fuori dal porto di Safaga, dove la nave era attesa per venerdì notte.
La gente urlava, chiedendo informazioni. Un ufficiale di alto grado è intervenuto per leggere la lista dei sopravvissuti, finora 389 secondo la Mena, ma c'è molta confusione. Gli ospedali parlano solo di decine di persone arrivate vive.
Il traghetto è affondato in alto mare, apparentemente dopo che era scoppiato un incendio a bordo.
Al momento la situazione è tornata calma a Safaga, riferiscono testimoni oculari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca