Domenica 17 Gennaio 2021 | 04:43

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

«Ragazzi allenatevi per la Pace»

CITTA' DEL VATICANO - Il Papa, nel salutare i ragazzi dell'Azione cattolica di Roma, radunati alla fine del mese della pace, li ha incitati a «allenarsi per la pace», «guidati dal grande allenatore che è Gesù».
Intanto due ragazzi di Acr sono alla finestra con il Papa, per liberare due colombe, in segno di pace.
«La colomba vuole rimanere con il Papa, si vede, ma troverà la libertà», è stato il commento scherzoso del Papa quando una delle due colombe della pace lanciata dai ragazzi dell'Acr non ha voluto uscire dalla finestra della biblioteca papale.
Poco dopo si sono viste due colombe su un cornicione del palazzo apostolico, quindi sembra essersi avverata la previsione di Benedetto XVI.
Il lancio delle colombe dalla finestra del Papa al termine del mese dedicato alla pace è una tradizione nata il 20 gennaio dell'85 e che i ragazzi dell'Azione cattolica rispettano sempre con entusiasmo. Anche oggi, fin dal mattino presto, hanno affollato la piazza e aspettato il Papa esercitandosi in corse e attività sportive. Da qui il richiamo del Papa ad allenarsi alla pace. Prima che papa Ratzinger si affacciasse alla finestra per l'Angelus, i ragazzi di Acr lo hanno acclamato a lungo gridando «Benedetto, Benedetto». In piazza erano presenti anche alcuni gruppi della Gioventù ardente mariana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400