Lunedì 25 Gennaio 2021 | 08:34

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Inaugurazione Anno Giudiziario - Il presidente del Consiglio, Berlusconi: «Ecco sono qui, ma sono due ore sottratte al lavoro di governo»

Silvio Berlusconi ROMA - «Terminata questa intervista dovrò andare all'inaugurazione dell'anno giudiziario: sono due ore dedicate a un fatto istituzionale, e certamente otterrò anche informazioni interessanti, ma si tratta comunque di tempo sottratto all'attività di governo...». Il premier, Silvio Berlusconi, dai microfoni di "Radio Radio", torna a "sfogarsi" per i molti impegni istituzionali: in quelle due ore «la mia mente - aggiunge però - lavorerà sulle cose che devo fare».

«Io ho lavorato. Io lavoro ogni giorno dalle 7 del mattino fino alle 2 di notte - ha anche detto -. Pensate che sia facile prendere in mano un Paese che ha il terzo debito pubblico del mondo e nel cui bilancio si scopre un ulteriore buco di 37 mila miliardi di vecchie lire? Non è mica facile guidare un paese che sulla scena internazionale non contava nulla, non aveva alcuna considerazione. Non è mica facile dedicare il 50% del proprio tempo a cambiare l'immagine dell'Italia nel mondo anche per aprire i più importanti mercati ai nostri imprenditori e ai prodotti internazionali. Senza contare poi alla necessità di concepire un piano organico di riforme, dall'architettura istituzionale alla digitalizzazione completa della Pubblica amministrazione. Non è mica facile fare tutto questo per uno che, oltre tutto, deve tenere buoni i compagni di una coalizione»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400