Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 13:44

GDM.TV

Voto Palestina - Casini: vittoria Hamas va rispettata

MANILA - «Preoccupazione per il risultato, consapevolezza che va rispettato il volere popolare e che questo voto è ormai il segnale di una situazione che i palestinesi ritengono insostenibile». Con questi sentimenti il presidente della Camera, Pier Ferdinando Casini, commenta l'affermazione di Hamas alle elezioni palestinesi. Casini, che si trova a Manila per i lavori dell'Internazionale centro democratica, aggiunge: «chiedo, anche come presidente dell'Unione interparlamentare che nell'agenda della politica europea e internazionale torni come priorità assoluta la questione mediorientale e palestinese, altrimenti da ora in avanti questa deriva sarà inarrestabile».

DEMOCRAZIA COMPORTA ANCHE DIFFICOLTA'
Il presidente della Camera, che ha parlato di una «deriva estremista che si concretizza nelle urne», spiega ancora: «quando il popolo parla bisogna sempre ascoltarlo. La vittoria di Hamas certamente crea molta preoccupazione in Europa, ma è l'indice di una situazione ritenuta intollerabile anche e soprattutto dai cittadini palestinesi».
Per Casini, «c'è uno stato di disagio e di fibrillazione non più controllabile. Credo che bisogna porsi seriamente il problema di riportare come priorità nell'agenda internazionale ed europea il tema del Medi Oriente. La democrazia comporta anche queste difficoltà, ma non si può volere la democrazia nel mondo mediorientale e non accettare risultati che vengono espressi democraticamente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights