Domenica 24 Gennaio 2021 | 14:41

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Fini contro la banca d'affari Goldman Sachs: l'Italia non è solo calcio e cibo

RHO-PERO (MILANO) - «Ho letto che nel Forum di Davos si è detto che all'Italia rimarrà solo il cibo e il calcio. Non mi sembra che sia così, in Italia ci sono delle eccellenze produttive che peraltro sono state difese dal grande lavoro del Governo per salvaguardare i marchi dalla concorrenza slealè». Così Gianfranco Fini, vicepremier e ministro degli Esteri, difende il made in Italy alla Terza conferenza nazionale sul Commercio estero, rispondendo alle affermazioni dell'esponente della banca d'affari Goldman Sachs che, dal vertice di Davos, aveva ammonito l'Italia di essere ormai conosciuta nel mondo solo per il cibo e per il calcio.
Il ministro degli Esteri ha ricordato che «la Farnesina è impegnata anche a difendere ed aiutare le imprese italiane all'estero. Questo è un chiaro obiettivo prioritario. Mi piacerebbe poi che ci fosse un'unica cabina di regia sotto il ministero degli Esteri che comprendesse anche il commercio estero e la cooperazione internazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400