Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 12:47

GDM.TV

Rutelli-Berlusconi e il «pericolo rosso» con l'Italia in mano ai comunisti

ROMA - Si parla di Putin e della Russia nel corso della trasmissione Matrix. E Francesco Rutelli non perde l'occasione per ricordare a Berlusconi che «qualche amico comunista» ce l'ha anche lui.
«Il premier - aggiunge il leader della Margherita - dovrebbe ricordare che anche in Italia c'è stata una dittatura, che il fascismo è stata una cattiva esperienza per il Paese. Ricordare ciò - ha ancora detto - sarebbe un bene».
Immediata la replica del presidente del Consiglio: «E' sicuramente un dovere della memoria...».
La controreplica di Rutelli: «Ma quando c'è qualcosa da commemorare lei ha sempre qualcosa da fare da qualche altra parte. E poi parla solo di comunismo».
E il premier di rimando: «Non parlo solo di questo ma anche delle cose prodotte. E comunque, io non penso ci possa essere un nuovo totalitarismo in Italia ma ritengo che il Pci ha solo cambiato nome e facciata mantenendo però gli stessi uomini».
Perchè, non ha anche lei nel suo governo alcuni uomini del passato? gli risponde il leader della Margherita.
«No, i miei non sono comunisti, sono democratici», ribatte il Cavaliere spazientendosi. «Ragazzi, informatevi di più: il signor Gramsci - continua il premier - fu il primo a pensare che la conquista dell'Italia potesse avvenire attraverso le cosiddette casematte del potere controllando i gangli vitali della società, dall'università alla scuola, dai sindacati alla magistratura, dalla cultura al cinema. Senza contare che l'85% dei giornalisti della Tv sono di sinistra».
Rutelli, divertito, gli risponde con una battuta: «E quando il signor Berlusconi organizzerà un viaggio per espatriare?...».
«Non è detto che qualcuno non lo faccia se vincerà il centrosinistra», ribatte ancora il presidente del Consiglio che così conclude rivolgendosi al leader della Margherita: «Chi va con lo zoppo impara a zoppicare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari

 
Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro

Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro VD

 
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Andrea Pazienza

Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Pazienza

 
Il presidente si racconta in tv su Rai2"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

Il presidente si racconta in tv su Rai2
"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

 
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio