Lunedì 08 Marzo 2021 | 04:56

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

I Nas sequestrano pollame e uova in Calabria e Campania

NAPOLI - Circa 7.200 polli ed un centro per l'imballaggio delle uova sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas in Calabria ed in Campania nell'ambito delle operazioni di controllo per l'applicazione delle misure di prevenzione sulla diffusione del virus dell'influenza aviaria.
A Marina di Gioiosa Ionica (Reggio Calabria), durante i controlli in un allevamento avicolo con la collaborazione del personale dell'Asl Locri/9, i militari hanno sequestrato 4.800 polli (per un valore complessivo di circa 10 mila euro), perchè sprovvisti delle certificazioni di provenienza.
A Rossano (Cosenza), i carabinieri del Nas ed il personale dell'Asl Cs3, hanno accertato che in un allevamento avicolo era stato attivato un centro di imballaggio uova senza le autorizzazioni ministeriale e sanitaria. I militari hanno sequestrato 10 mila uova e disposto la chiusura del centro di imballaggio.
A Castellammare di Stabia (Napoli), i carabinieri in collaborazione con i veterinari dell'Asl Napoli 5 hanno accertato che in un allevamento avicolo veniva effettuato l'imballaggio di uova in locali privi di autorizzazione sanitaria ed in assenza di idonee procedure di registrazione della movimentazione degli animali. I militari hanno disposto il sequestro dell'allevamento, di 2.400 volatili da cortile e di 700 uova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400