Martedì 26 Gennaio 2021 | 07:09

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Formazione professionale - L'attacco di Fitto (Forza Italia)

Raffaele Fitto (Forza Italia) BARI - «Per la prima volta da molti anni la Puglia manca gli obiettivi di spesa dei fondi comunitari e lo fa in un settore delicatissimo quale quello della formazione professionale. Qualcosa come cinquanta milioni di euro andranno perduti». Lo afferma in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia e consigliere regionale del gruppo misto, Raffaele Fitto.
«In conseguenza, la solida reputazione di regione efficiente che la Puglia aveva faticosamente costruito in cinque anni, centrando sempre tutti gli obiettivi di spesa e conseguendo tutte le premialità nazionali e comunitarie, - sostiene l'ex presidente della giunta pugliese - ne risulta fortemente incrinata. Sono questi i fatti incontrovertibili dei quali il nuovo governo porta per intero la responsabilità e rispetto ai quali deve fornire ai pugliesi informazioni dettagliate».
Secondo Fitto, «le argomentazioni portate dall'assessore competente suonano davvero come scusanti tanto patetiche quanto infondate». «Chiamare in causa l'azione della magistratura attribuendole la responsabilità del ritardo nella spesa - si legge nel comunicato - è inaccettabile». «Nei cinque anni del nostro governo le attenzioni della magistratura - prosegue la nota - non sono certo mancate e sono state, anzi, all'ordine del giorno. Ciò nonostante abbiamo sempre rispettato gli impegni superando al dicembre del 2004 i target di spesa per il Fondo Sociale Europeo di oltre 10 milioni di euro». «Gli importi finanziari tuttora interessati dalle indagini della magistratura sono, inoltre, irrisori - afferma Fitto - rispetto alla mole delle risorse perdute. In otto mesi il nuovo governo ha avuto tutto il tempo per dare attuazione ai bandi ed alla selezione dei progetti. Se ciò non è accaduto le responsabilità vanno attribuite all'assessore Barbieri».
«I pugliesi - sostiene il coordinatore regionale di FI - sono stanchi di questo rimbalzo di responsabilità». Fitto conclude annunciando che l'opposizione chiederà al governo regionale, con apposita mozione, di riferire in Consiglio «rispetto a tutta la rendicontazione a fine 2005 dei fondi comunitari per chiarire fino in fondo le responsabilità di questo grave danno arrecato alla Puglia ed ai pugliesi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400