Martedì 16 Luglio 2019 | 02:33

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn via Brancaccio
Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

 
FoggiaIl video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BariNella zona industriale
Bari, rapinano Banca Popolare di Bari: pistole in faccia ai dipendenti

Bari, rapinano Banca Popolare in via Zippitelli: pistole in faccia ai dipendenti

 
PotenzaIl caso
Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

 
MateraIl caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
BatArte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 

i più letti

Da una ricerca della Cgia: un dipendente su tre già lavora il sabato

VENEZIA - Un lavoratore italiano su tre già lavora il sabato. E' quanto emerge dai dati della CGIA di Mestre secondo i quali su un totale di 8.264.400 addetti che lavorano nel settore dell'industria e dei servizi, ben 2.840.200 già oggi lavorano al sabato. L'incidenza, a livello nazionale, si attesta percentualmente sul 34,4.
Se si scompongono i due settori che costituiscono la totalità della platea degli occupati - ovvero industria e servizi - la differenza tra i due comparti si fa molto marcata. Nell'industria, su un totale di 4.268.500 addetti, 651.900 già oggi sono nel loro posto di lavoro anche al sabato, con una incidenza percentuale sul totale degli occupati nell'industria pari al 15,3%. Nei servizi, invece, su un totale di addetti pari 3.995.800, coloro che sono impegnati nel loro posto di lavoro anche al sabato si attestano sui 2.188.300 unità, con una incidenza sul totale degli occupati del settore per un valore pari al 54,8%.
A far emergere questi dati è l'Ufficio studi della CGIA di Mestre che, dopo la proposta lanciata da Confindustria, ha verificato la situazione dei dipendenti italiani.
Ma nell'analisi della CGIA non ci sono solo le cifre di coloro che lavorano al sabato, ma anche di quelli che al lavoro si recano alla domenica e nei festivi. Ebbene, sul totale dei dipendenti italiani, il 21,9% lavora nelle domeniche e più in generale nei festivi. In termini assoluti questo numero è pari a 1.811.900 unità. Nell'industria tale percentuale si riduce al 9,2% (in valori assoluti sono 393.450), mentre nei servizi si attesta al 35,5% (in valori assoluti pari a 1.418.400).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400