Lunedì 10 Dicembre 2018 | 21:51

GDM.TV

i più visti della sezione

Scontri in Val di Susa, nella notte interviene la polizia

VAL DI SUSA - Una decina di feriti tra i manifestanti, dodici tra le forze dell'ordine. Un fermo. Parroci e sindaci come scudo contro la polizia. Occupate strade e ferrovie della valle, scioperi nelle fabbriche, anche a Torino. Code di tir sull'autostrada.
Polizia e carabinieri hanno compiuto questa notte un'azione di forza per togliere il presidio di Venaus istituito dai manifestanti contrari alla Tav in Valle di Susa. Secondo il presidente della Comunità montana Bassa Valle di Susa, Antonio Ferrentino, durante l'operazione delle forze dell'ordine vi sarebbero stati alcuni feriti. La polizia ha tolto le barricate innalzate per impedire l'occupazione dei terreni.

RABBIA IN VALSUSA - Rabbia, delusione, stupore e tanta tensione in Valle di Susa dopo il blitz delle forze dell'ordine per togliere il presidio dei manifestanti a Venaus contro il progetto della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione concluso con una quindicina di feriti. Molti sindaci della valle stanno pensando in queste ore alle dimissioni. «La situazione non è più in mano alla politica - spiega il primo cittadino di Venaus, Nilo Durbiano - ma alle forze dell'ordine. Il mio posto per il momento è in mezzo alla gente. Poi si vedrà».
Dopo il blocco da parte dei manifestanti delle strade provinciali e della linea ferroviaria, è slittato il raduno in un primo momento fissato a Bussoleno, a otto chilometri da Susa, per questa mattina. I valsusini stanno organizzando comunque azioni di protesta. Molti sindaci si stanno interrogando circa l'atteggiamento da adottare delle istituzioni locali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca