Giovedì 25 Febbraio 2021 | 23:55

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
FoggiaIl sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BariIl progetto
Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

40 centimetri di neve a Trento

BOLZANO - Intensa nevicata col sapore d'altri tempi sul Trentino Alto Adige. Tutto il territorio è coperto di una manto bianco. Nevicata record per la provincia di Trento dove i fiocchi bianchi cadono dal pomeriggio di ieri. A Trento il mando bianco ha raggiunto anche i 40 centimetri. Sono 20 i centimetri di neve fresca caduta a Bolzano nel corso della notte.
Traffico rallentato, con obbligo di attrezzatura invernale, sull'autostrada A22. In azione ben 80 spartineve e 20 mezzi spargisale. Sulle altre vie di collegamento della provincia di Bolzano e sulle strade cittadine, anche a seguito di un tardivo intervento dei mezzi preposti agli interventi di emergenza, la circolazione è resa difficile dalla neve che continua a cadere copiosa.
Rispetto al capoluogo bolzanino negli altri centri altoatesini di fondovalle il mando bianco è leggermente inferiore (15 centimetri a Merano, 10 a Brunico e Silandro).
Nevicata che dovrebbe salvare definitivamente tutta la stagione turistica invernale nella località di montagna. I passi dolomitici sono transitabili con pneumatici da neve o catene, ma nel corso della mattinata è possibile la chiusura al traffico.
Temperature tra + 1 grado di Vipiteno ed i -12 di Cima Beltovo a 3.325 metri in Alta Val Venosta.
La viabilità potrebbe risultare nel corso della giornata ancor più difficoltosa con l'arrivo dei turisti che giungeranno in Trentino Alto Adige per visitare i Mercatini di Natale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400