Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 20:13

GDM.TV

Interrogato e minacciato: «Ti portiamo a Guantanamo»

MILANO - «Quella di oggi è una sentenza storica perchè la tesi del Gup Forleo ha vinto». Lo ha dichiarato l'avvocato Gabriele Leccisi, difensore di Ali Ben Sassi Toumi uno dei tre imputati assolti oggi anche in secondo grado dall'accusa di terrorismo internazionale.
Al termine dell'udienza l'avvocato davanti alle telecamere ha denunciato quanto pochi minuti prima in aula gli aveva riferito il suo assistito: «E' stato vittima di una illegalità da parte del dottor Dambruoso: pochi giorni dopo essere stato arrestato è stato interrogato dai servizi segreti in questa procura senza un avvocato. Queste cose devono cessare perchè siamo in un paese libero».
Una vicenda simile è capitata anche a Daki, secondo quanto da lui stesso affermato. Il marocchino fuori dall'aula ha di nuovo raccontato davanti ai giornalisti che «il 6 e 7 ottobre 2003 sono stato preso dal carcere, portato qui a Milano al sesto piano e interrogato da gente americana. Ho chiesto il mio avvocato - ha affermato Daki - e hanno detto che non ce n'era bisogno».
Daki ha spiegato che le domande riguardavano le persone che conosceva e ha aggiunto di essere anche stato minacciato («ti portiamo a Guantanamo»). Il suo avvocato, Wainer Burani, ha commentato: «Sono soddisfatto per il risultato ottenuto. Ora chiederemo la revoca dell'obbligo di dimora e di firma». Daki ha l'obbligo di dimora a Reggio Emilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive