Giovedì 13 Dicembre 2018 | 09:41

GDM.TV

Scheda - Il gasdotto "Blue Stream"

La posa delle condotte sottomarine è stata completata nel dicembre 2002 con un investimento complessivo, compresa la centrale di compressione di Dzhubga sulla costa russa, pari a 2,4 miliardi di dollari. Le prime forniture di gas sono iniziate nel febbraio dell'anno successivo.
Nel progetto è coinvolta anche la compagnia turca Botas. Dall'inizio dell'esercizio di "Blue Stream" sono stati forniti a Botas 8,2 miliardi di metri cubi di gas. Nel 2004 sono stati trasportati in Turchia 3,2 miliardi di metri cubi: nel 2005 è programmata la quantità di 4,5 miliardi di metri cubi. Nelle due condotte che attraversano il Mar Nero saranno trasportati a regime 16 miliardi di metri cubi all'anno, di cui 8 in quota Eni e destinati a Botas.
Durusu, località sulla costa turca nei pressi di Samsun, è il punto d'approdo del maxi gasdotto. All'inizio di questo mese è entrata in attività la prima parte della stazione di compressione di Dzhubga costituita da tre turbocompressori e tre turbogeneratori che consentiranno di aumentare la quantità di gas trasportato attraverso le condotte sottomarine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive