Lunedì 08 Marzo 2021 | 04:26

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Teheran "festeggia" il 25° anniversario dell'occupazione dell'ambasciata Usa e della presa di 53 ostaggi

TEHERAN (Iran) - Manifestazioni organizzate dalle autorità sono iniziate in diverse città iraniane per ricordare il 25° anniversario dell'occupazione dell'ambasciata americana e per segnare «La giornata nazionale dello scontro con l'imperialismo mondiale». A Teheran migliaia di persone, fra cui molti bambini delle scuole, sono stati portati davanti all'edificio che ospitava l'ambasciata, dove hanno scandito slogan come: «Morte all'America», «Morte a Israele», oppure «La tecnologia nucleare è un nostro diritto».
Studenti iraniani occuparono l'ambasciata americana nel novembre 1979 dopo che Washington aveva autorizzato il deposto Shah a ricevere un trattamento medico negli Stati Uniti. Gli studenti tennero in ostaggio i 53 diplomatici e impiegati dell'ambasciata per 444 giorni. Da allora Stati Uniti e Iran non intrattengono più relazioni diplomatiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400