Giovedì 13 Dicembre 2018 | 16:02

GDM.TV

Bari - Morti per il maltempo: aperte 2 inchieste

BARI - Sono due le inchieste a carico di persone da identificare che il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari, Emilio Marzano, Il Procuratore della Repubblica di Bari, Emilio Marzano ha aperto sui due incidenti (ferroviario e della strada) avvenuti tra la notte scorsa e questa mattina all'alba nel Barese.
Per quanto riguarda il cedimento del terrapieno che ha provocato il deragliamento dell'Eurostar, l'indagine ipotizza il disastro ferroviario colposo; sul crollo del ponte che ha provocato la morte di tre persone e due dispersi viene invece ipotizzato l'omicidio plurimo colposo. Il reato di omicidio colposo viene ipotizzato, nella stessa indagine, anche per la morte di un giovane la cui auto è stata travolta dall'acqua in un canalone alla periferia di Bari.
Domattina il procuratore Marzano terrà nel suo ufficio una riunione con i due magistrati titolari delle inchieste, Renato Nitti e Giuseppe Dentamaro, e con loro probabilmente incontrerà il consulente (un ingegnere) che la Procura ha nominato per esaminare le cause dei disastri. Non si escludono già domattina incontri con gli investigatori a cui sono state delegate le indagini.

Secondo il procuratore Marzano «non sarà facile ed immediato accertare eventuali responsabilità» sul disastro ferroviario avvenuto nel Barese. «Bisognerà accertare - spiega - da cosa è dipeso questo smottamento. Bisognerà capire se quanto è accaduto va al di là delle previsioni umane, oppure se si tratta di un'occasione per riscontrare che la massicciata non era resistente o era corrosa, oppure ancora se erano state occupate lame o canaloni».
Il magistrato ha confermato che l'Eurostar deragliato, i binari e l'area attorno al luogo dell'incidente è stata posta sotto sequestro ma ha anche assicurato che «domattina sarà disposta la rimozione del convoglio» sia perché l'ultima carrozza è in bilico nel vuoto sia per consentire a Trenitalia di avviare lavori di ripristino della linea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori