Martedì 18 Dicembre 2018 | 17:45

GDM.TV

i più visti della sezione

Eurostat cede nel fango

BARI - E' stato provocato da uno smottamento di terreno sulla collina tra Acquaviva delle Fonti e Sannicandro di Bari, sulla tratta ferroviaria Rfi Taranto-Bari, l'incidente nel quale sono rimaste ferite stamane in modo non grave una ventina di persone (le più gravi, a quanto si è appreso, avrebbero riportato fratture, la compressione del torace un macchinista) che viaggiavano su un Eurostar Taranto-Milano.
L'area in questo momento è completamente allagata, la linea ferroviaria interrotta. L'immagine che si presenta del treno fermo sulla linea è da brivido: i binari sono sospesi su una voragine prodotta dal cedimento del terreno, fanno di fatto i binari stessi un ponte su un buco lungo una ventina di metri e profondo una dozzina.
Tutte le carrozze sono sviate, sono cioè uscite dai binari ma sono rimaste in piedi, l'ultimo terzo dell'ultima vettura è pencolante, in bilico sul buco creato dallo smottamento.
In tutta l'area scorre acqua a fiumi, scende a valle dai rilievi collinosi della Murgia.

L'incidente è avvenuto alle 06.40 all'Eurostar 9410 Taranto-Milano, partito da Taranto alle 05.35. Il treno, al momento dell'incidente aveva da poco superato la stazione di Acquaviva delle Fonti e si accingeva a raggiungere quella di Sannicandro di Bari.
Per una questione assolutamente fortuita, lo smottamento è avvenuto quando il treno aveva quasi del tutto attraversato l'area dove il terreno ha ceduto. Perciò è di fatto rimasta in bilico solo l'ultima carrozza del convoglio.
A bordo del treno c'erano una sessantina di persone: ora vengono medicate e assistite negli ospedali limitrofi di Acquaviva delle Fonti, Cassano Murge, Sannicandro di Bari. I feriti più gravi sarebbero cinque: sono perlopiù persone che hanno riportato fratture, che sono state condotte nell'ospedale di Grumo Appula, e un macchinista che ha riportato la compressione del torace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo