Giovedì 28 Gennaio 2021 | 13:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli della ps
Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

 
Barisanità
Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

 
MateraControlli dei CC
Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

 
Batcontrolli dei CC
Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

 
LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 

i più letti

La metà degli iracheni giustifica attacchi a forze Usa-Gb

LONDRA - Il 45% degli iracheni considerano giustificati gli attacchi contro le truppe americane e britanniche, secondo un sondaggio segreto che sarebbe stato commissionato dal ministero della Difesa britannico e di cui dà notizia oggi (domenica) il «Sunday Telegraph».
Meno dell'1% delle persone interrogate - afferma il sondaggio - ritengono che la presenza delle forze americano-britanniche abbia prodotto un qualsivoglia miglioramento della sicurezza nel Paese.
Per contro, l'82% degli interpellati si dicono «fortemente contrari» a tale presenza. Secondo il domenicale, il sondaggio, commissionato dal ministero della Difesa britannico, è stato realizzato in agosto da un gruppo di ricercatori universitari iracheni.
La Gran Bretagna ha oltre 8.000 soldati dispiegati nel sud dell'Iraq ed ha avuto 97 vittime, l'ultima della quali uccisa martedì scorso da una bomba al margine di una strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400