Martedì 11 Dicembre 2018 | 20:48

GDM.TV

i più visti della sezione

Devolution - Nell'Udc Marco Follini non vota

Marco Follini ROMA - Marco Follini sarà in aula oggi quando approderà la devolution, ma non la voterà, pur restando nel centrodestra. È quanto annunciato dall'ex segretario dell'Udc in un'intervista a Repubblica. «Rimango nel centrodestra ma non voterò la riforma costituzionale, mi asterrò», dice e spiega: «è evidente che non voterò questa riforma istituzionale, per due ragioni. La prima è che queste cose si fanno a due mani e uno strappo in queste materie non giova al Paese. Figuriamoci due. C'è appena stato un muro contro muro in Parlamento sulla legge elettorale e il bis non rafforza il centrodestra».
Inoltre «questa riforma, combinata con la nuova legge elettorale, crea un cortocircuito, apre una contraddizione. Le istituzioni debbono avere un disegno unitario, sono tutt'uno. Qui invece rischiamo il bricolage, il fai-da-te».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera