Martedì 11 Dicembre 2018 | 08:31

GDM.TV

i più visti della sezione

Elezioni primarie dell'Unione - Alle 13 aveva votato 1.282.600 persone. I seggi chiudono alle 22

Alle 13, alle primarie dell'Unione in 100 province (esclusa quella di Como), hanno votato 1.282.600 persone. Lo ha detto Vannino Chiti, che sovrintende allo svolgimento delle primarie, in una intervista a Rai News 24.
L'Unione, in un comunicato, precisa che alle ore 13, «la rilevazione dell'affluenza alle urne fa riscontrare il dato di 1.280.682 votanti alla Primaria 2005, della coalizione dell'Unione. Questo totale è privo del dato della provincia di Como, che non risulta ancora pervenuto». In particolare, rende noto l'Unione, il rilevamento regionale dell'affluenza è il seguente:
Val d'Aosta 2.100;
Piemonte 67.135;
Lombardia 170.075;
Trentino Alto Adige 12.549;
Friuli Venezia Giulia 27.247;
Veneto 72.083;
Liguria 42.725;
Emilia Romagna 167.134;
Toscana 133.545;
Marche: 54.656
Umbria: 15.100
Lazio 112.547;
Abruzzo 32.612;
Molise 7.360;
Campania 148.030;
Puglia 72.561;
Calabria 38.696;
Basilicata 11.945;
Sicilia 51.192;
Sardegna 31.669.
Per ottenere il computo totale, chiarisce la nota - si devono sommare ai dati dei seggi nazionali, quelli dei seggi per gli Italiani all'Estero, dislocati sul territorio mondiale, che, a causa del fuso orario, non sono ancora disponibili. Le operazioni di voto, fanno sapere a Santi Apostoli, si stanno svolgendo regolarmente e non si registrano particolari episodi di difficoltà. L'Ufficio Nazionale Tecnico Amministrativo è riunito in seduta permanente e vigila costantemente sull'andamento del voto. «Il risultato che si sta delineando è grandemente positivo, ma se le donne e gli uomini continueranno a votare fino alle ore 22, potrebbe diventare entusiasmante», ha dichiarato Giuseppe Giulietti, responsabile della comunicazione della Primaria 2005.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca