Martedì 11 Dicembre 2018 | 14:15

GDM.TV

i più visti della sezione

Udc - Follini accusa i suoi tre ministri

ROMA - Marco Follini punta il dito contro i tre ministri dell'Udc, che accusa di aver «amministrato le loro possibilità di influenza in modo opaco e in qualche tratto non dirò ossequioso, ma almeno ripiegato». Follini fa riferimento alla delegazione ministeriale dell'Udc nella relazione in cui annuncia le proprie dimissioni da segretario quando avverte sulla contraddizione che tutti nel partito rischiano nell'essere «troppo combattivi a parole ma troppo, troppo remissivi nei fatti». «A questa contraddizione - rileva - concorrono molti fattori. È certo che vi concorro io, con tutti i miei limiti e difetti, non solo di carattere. Ma vi concorre anche una delegazione ministeriale che in nome dell'unità del partito non ho mai messo in forse e che però a mio giudizio ha amministrato le sue possibilità di influenza in modo opaco e in qualche tratto non dirò ossequioso, ma almeno ripiegato. E vi concorre infine - conclude - la scelta di considerare questa legge elettorale, così com'è, come la madre di tutte le battaglie e come la fonte di tutte le libertà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi