Sabato 16 Gennaio 2021 | 04:02

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Bari - Sequestrati armi, documenti e denaro falso

BARI - Circa 260mila euro falsi, due pistole di grosso calibro, tre pistole giocattolo prive del tappo rosso, munizioni, cinque giubbotti antiproiettile, carte di identità, patenti di guida, certificati comunali e contratti assicurativi in bianco, timbri a secco e in umido rubati da Comuni della Provincia di Bari e molto altro materiale di provenienza illecita è stato sequestrato dai carabinieri in un'autorimessa a pagamento in un quartiere residenziale di Bari.
Il materiale è stato trovato dai militari della compagnia 'Bari centrò all'interno di autovetture e motociclette parcheggiate da tempo e ferme per mancato utilizzo da parte dei proprietari, che sono estranei ai fatti. Le cinque persone che gestivano l'attività di parcheggio e di lavaggio nell'autorimessa sono state arrestate.
Nel garage i carabinieri hanno anche sequestrato altra refurtiva: tagliandi adesivi in bianco per aggiornare le carte di circolazione dei veicoli, numerose confezioni contenenti telefoni cellulari nuovi e libretti di circolazione intestati a motocicli e ad autovetture rubati. Sequestrati anche capi di abbigliamento, orologi e penne con marchi contraffatti e numerose etichette di note griffe da utilizzare per falsificare capi di abbigliamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400